Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Tlc: anche in Veneto l'autobus si paga con il credito telefonico
- Al via il servizio di Mobile Ticketing, sviluppato dagli operatori mobili in collaborazione con le aziende del Trasporto Pubblico Locale.
- Per i clienti di TIM, Vodafone Italia, Wind e 3 Italia i biglietti urbani a Treviso, Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna e Asolo, si possono acquistare con il credito telefonico. Il servizio sarà progressivamente esteso in altre città.


19 settembre 2013 – Dopo il successo registrato a Firenze e l’avvio del servizio a Savona e Genova, anche in Veneto parte il servizio di Mobile Ticketing sviluppato dagli operatori mobili in collaborazione con le aziende del Trasporto Pubblico Locale.
Dal 1 settembre MOM, l’azienda nata dalla fusione delle quattro aziende di trasporto pubblico della Provincia di Treviso (ACTT, La Marca, CTM, e ATM), ha reso disponibile ai suoi passeggeri la possibilità di acquistare da cellulare e smartphone i biglietti urbani, addebitandone il costo direttamente sul credito o sul conto telefonico, senza bisogno di registrazioni o carte di credito.
Gli operatori mobili stanno definendo il lancio del servizio di Mobile Ticketing anche a Padova ed in altre città del Veneto.
L’acquisto del titolo di viaggio è semplice e immediato: prima di salire sull’autobus, è sufficiente inviare un SMS con il testo MOM al numero 4850208.
Il biglietto arriva in pochi secondi via SMS e permette di viaggiare per 75 minuti dalla richiesta su tutte le linee urbane di Mobilità di Marca nei Comuni di Treviso, Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna e Asolo.
Il costo è di 1,30 €uro a cui si aggiunge il costo della richiesta (che può variare in funzione dell’operatore di appartenenza). La validazione è automatica e non è necessaria alcuna obliterazione. In caso di verifica è sufficiente mostrare al verificatore il biglietto ricevuto via SMS.
Pubblicità

Gli operatori mobili, collaborando con le Aziende di Trasporto Pubblico Locale, dimostrano di voler continuare a semplificare l’offerta verso la propria utenza investendo su soluzioni innovative che permettano una migliore fruizione del trasporto pubblico.
Con il Mobile Ticketing non solo si semplifica l’acquisto, ma si risolve anche il problema della reperibilità dei biglietti, in qualsiasi luogo e momento, estendendo di fatto la rete di vendita a tutti i possessori di un telefono cellulare.
Questo servizio rende più semplice la vita dei viaggiatori, in particolare in orari serali, notturni o nei giorni festivi, risolvendo il problema della reperibilità.
Il Mobile ticketing si è dimostrato un servizio di utilità molto apprezzato dai cittadini: sono 200'000 i clienti che hanno già utilizzato il servizio e oltre due milioni i biglietti venduti dal lancio.




Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2020 CellularItalia - Tutti i diritti riservati