Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Motorola mantiene la leadership del settore presentando soluzioni 2.5G e 3G complete al 3GSM World Congress
Motorola mantiene la promessa di Intelligence Everywhere e prosegue nel settantacinquennale impegno per l'innovazione presentando nuovi telefoni, piattaforme integrate e un'ampia gamma di servizi di rete, allo Stand A21 - Hall 1.

CANNES, Francia, 3GSM World Congress, febbraio 2003 - Motorola, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di comunicazione wireless, ha dato un nuovo impulso al mercato con una serie di sviluppi 3G innovativi nel campo dei telefoni, delle piattaforme integrate, delle infrastrutture e dei servizi di rete. Grazie a questo impegno, gli operatori possono sollecitare e stimolare la domanda del mercato verso comunicazioni wireless più sicure e semplici.
"Le offerte 2.5G e 3G di Motorola presentano soluzioni intelligenti per consumatori, operatori, sviluppatori di applicazioni e altri produttori di telefoni cellulari", ha dichiarato Mike Zafirovski, presidente e CEO di Motorola. "Motorola è all'avanguardia in campo 3G. Sappiamo come fornire ai consumatori esperienze accattivanti e assistere gli operatori nella trasformazione di questa domanda in fatturato".
Nuovi telefoni innovativi
Tre nuovi telefoni GSM di Motorola, V600, A835 e C350, forniscono ai consumatori esperienze avanzate in materia di messaggistica (EMS e MMS), Java, GPRS e UMTS, con display a colori brillanti e altoparlanti polifonici dinamici. I nuovi prodotti, applicazioni e accessori attingono alle potenzialità dei prodotti offerti dall'azienda nel 2002, tra i quali l'A830, il primo telefono commerciale 3G. Per il 2003 Motorola promette agli utenti mobili una comoda via di fuga dalla micronoia poiché le ultime funzionalità, compresi i giochi, saranno integrate nei nuovi telefoni cellulari.
V600
Il modello Motorola V600 dispone di un ampio display in grado di supportare fino a 64.000 colori e di una fotocamera digitale integrata che sono l'ideale per vedere foto, creare screensaver personalizzati o aggiungere immagini all'ID visivo del chiamante. Inoltre, grazie all'avanzata tecnologia Bluetooth del V600, è possibile condividere questi ricordi fotografici velocemente e con facilità.
A835
Motorola A835: con gli ultimissimi telefoni cellulari UMTS/WCDMA 3G di Motorola, dotati di grafica chiara, funzioni video, ampia gamma di colori e nuova tecnologia di movimento e di audio, gli utenti proveranno esperienze di gioco così verosimili da sembrare reali. Inoltre, i dispositivi con capacità J2ME, come il telefono cellulare 3G A830 di Motorola, hanno ora accesso all'applicazione WebViewer™ di Reqwireless, che consente agli utenti di visualizzare sul telefono i siti HTML così come si presentano sul PC.
C350
Il Motorola C350 riconosce il desiderio degli utenti di esprimersi in modo personale, infatti offre la possibilità di scaricare nuovi sfondi, suonerie e screensaver, di scegliere la forma della cover e, grazie a MotoMixer, di scaricare e combinare facilmente nuove suonerie MIDI. Il C350 è la tavolozza tascabile per l'artista che si nasconde in ognuno di noi.
"I nostri nuovi cellulari si basano sull'incredibile successo riscosso dai modelli presentati nel 2002", ha dichiarato Tom Lynch, vicepresidente esecutivo e presidente di Personal Communication Sector di Motorola. "Oggi gli utenti di telefoni cellulari sono oltre 1,2 miliardi e c'è un'enorme possibilità di crescita sia con nuovi utenti, sia con quelli che desiderano sostituire o aggiornare il proprio cellulare. Siamo ora concentrati su questa spinta in avanti. Dobbiamo essere vincenti sul fronte dei prezzi lavorando con gli operatori wireless per inventare, creare e offrire prodotti ed esperienze di cui non si possa fare a meno".
Presso lo stand Motorola, Hall 1 - A21, saranno annunciate e presentate anche stupefacenti applicazioni di gioco.

Motofolio - l'offerta per il sourcing dei contenuti
Oltre ai telefoni cellulari, Motorola presenta Motofolio, un sistema wireless di publishing e sourcing di contenuti basato sul Web, che fornisce contenuti agli operatori e servizi aggiuntivi agli sviluppatori software, fra cui la riconciliazione finanziaria. Tramite Motofolio, Motorola offre agli operatori di rete una soluzione completa per tutte le esigenze di contenuto, consentendo loro di commercializzare offerte differenziate che permettono di aumentare il ricavo medio per abbonato.
Motofolio è un elemento chiave dell'offerta di distribuzione di contenuti digitali per l'utente finale. Consente ai sistemi di distribuzione dei contenuti e di fornitura di accedere alla libreria di contenuti digitali di Motorola caratterizzata da applicazioni basate su Java 2 Microedition (J2ME). Il contenuto comprende giochi famosi di celebri produttori, nonché applicazioni allo stato dell'arte per l'aumento della produttività.
"Motorola ha dimostrato il proprio impegno nel fornire soluzioni personalizzate che soddisfano le richieste degli operatori di rete", ha dichiarato Michael Bordelon, vicepresidente corporate e direttore generale dell'organizzazione Consumer Experience Planning and Software di Personal Communications Sector di Motorola. "Motofolio consentirà uno scambio reciprocamente vantaggioso fra gli operatori e gli sviluppatori di contenuti, tutto basato sulla tecnologia Java, la piattaforma preferita per lo sviluppo di applicazioni".

Piattaforma Smartphone e architettura di riferimento
Estendendo ulteriormente la leadership nel campo dell'innovazione, Semiconductor Products Sector di Motorola annuncia i.Smart, l'innovativa piattaforma software e hardware integrata e l'architettura di riferimento Smartphone. Combinando servizi integrati di trasmissione vocale, imaging, produttività personale, infotainment e servizi di rete wireless con un'eccezionale flessibilità e scalabilità negli ambienti 2.5G e 3G, Motorola offre a tutti i produttori di telefoni la più recente tecnologia Smartphone e un vantaggio in termini di time-to-market. Questo approccio semplifica la progettazione e favorisce la crescita della tecnologia cellulare utilizzando soluzioni basate sulla piattaforma anziché sui componenti.
Come ulteriore prova della propria leadership, Motorola ha inoltre annunciato il progetto di fornire a Elcoteq Network Corporation, la più importante azienda europea di servizi di produzione elettronica, la piattaforma 2.5G Innovative Convergence (i.250): una soluzione completa, dal silicio al software, per realizzare telefoni wireless GSM/GPRS (Global System for Mobile Communication/General Packet Radio Service) 2.5G intelligenti.
Pete Shinyeda, vicepresidente e direttore generale di Wireless and Broadband Systems Group di Motorola, ha commentato: "Collaborando con Elcoteq e produttori di telefoni leader di mercato come Siemens, abbiamo dato prova di esperienza e successo. Ora stiamo estendendo il nostro campo d'azione offrendo a tutti i produttori la più recente innovazione della tecnologia di avanguardia Smartphone per fornire un eccezionale vantaggio competitivo e la riduzione del time-to-market in questo mercato aggressivo".

3G con tecnologia Linux OS e Java
Per incrementare al massimo la diffusione dei servizi 3G, Motorola ha sviluppato prodotti leader nel settore, studiati per spingere soluzioni basate sulla tecnologia Linux OS e Java. Ci si aspetta che questo espanderà le capacità dei dispositivi mobili e spianerà la strada a una gamma di applicazioni che semplificheranno la vita.
Motorola ha presentato l'A760, il primo cellulare basato su questo sistema software. Il Motorola A760, il primo telefono cellulare Java+Linux al mondo, è il dispositivo più piccolo e leggero che riunisce la funzionalità del telefono con un sistema PDA/PIM multimediale completo. Questo dispositivo multifunzione è dotato di un ambiente per applicazioni aperto, touch-screen a colori, tecnologia wireless Bluetooth, fotocamera integrata e lettore video e MP3 integrati.
L'architettura di riferimento i.Smart di Semiconductor Product Sector di Motorola conterrà inoltre Linux OS per contribuire alla riduzione dei tempi di sviluppo. La piattaforma integrata è caratterizzata dal minor numero di componenti nella sua categoria per agevolare la produzione di sistemi più piccoli, portatili e a bassi consumi, ed è stata progettata per abilitare funzionalità avanzate di gestione di voce, immagini, video e dati su una singola piattaforma tramite un'interfaccia OSI (Open Standard Interface).

Competenze tecnologiche di rete, un'eccezionale esperienza a livello di infrastruttura
Fornendo agli operatori soluzioni di gestione dati che offrono maggiore velocità di rete e incrementano le prestazioni, Motorola aiuta gli operatori a minimizzare le spese, migliorare l'esperienza degli utenti finali e aumentare il fatturato con GPRS, GPRS CS3/4 o EDGE durante la fase di migrazione a 3G. Recentemente Motorola ha portato un'importante testimonianza delle capacità del suo Universal Mobile Telecommunications System (UMTS) effettuando con successo la trasmissione simultanea di voce e dati con un telefono cellulare commerciale 3G e dimostrerà le capacità di questa soluzione UMTS end-to-end dal vivo presso il proprio stand.
Saranno inoltre mostrati i servizi di rete multi-vendor e multi-tecnologia del portafoglio Lifecycle Services, che fornisce migliori prestazioni della rete GSM e ottimizzazione GPRS che consentono agli operatori di migliorare e massimizzare le prestazioni delle reti esistenti, ottenendo così sostanziali risparmi.
Adrian Nemcek, vicepresidente esecutivo di Motorola e presidente & CEO di Global Telecom Solutions Sector, commenta in breve la strategia di Motorola in materia di infrastrutture: "La crescita della redditività per gli operatori si ottiene esclusivamente con il miglioramento delle esperienze dei consumatori, potenziando la qualità della rete e riducendo il costo di proprietà. Stiamo sfruttando la nostra forza e la leadership nell'accesso radio per proporre nuovi servizi, software e soluzioni di sistemi end-to-end e dare agli operatori la flessibilità di cui hanno bisogno per far fronte alle richieste del mercato attuale e, al tempo stesso, per pianificare le reti di domani".

- Forum dedicato a Motorola
- Pagina Motorola



Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2022 CellularItalia - Tutti i diritti riservati