Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

TIM: avvia programma sviluppo Open RAN su Rete mobile
Tra i primi operatori in Europa: il primato parte da Faenza dove l’infrastruttura è già pronta ad offrire nuove funzionalità per accelerare lo sviluppo di servizi digitali


26 aprile 2021 - TIM è tra i primi operatori in Europa e l’unico in Italia ad avviare il programma di sviluppo Open RAN (Open Radio Access Network) per l’innovazione della rete di accesso mobile. Grazie a questa iniziativa il Gruppo potrà implementare sulla propria rete commerciale nuove soluzioni a beneficio dei clienti e delle imprese, in modo da velocizzare lo sviluppo dei servizi digitali.
-
L’iniziativa rientra nell’ambito della firma del Memorandum of Understanding dello scorso febbraio con i principali operatori europei per promuovere la tecnologia Open RAN con l’obiettivo di accelerare l’implementazione delle reti mobili di nuova generazione, in particolare 5G, Cloud ed Edge Computing.
-
La prima città in Italia ad adottare questo modello di rete aperta è Faenza, dove, grazie alla collaborazione con JMA Wireless - leader nelle attività di copertura mobile e nello sviluppo di software Open RAN -, TIM utilizzerà una soluzione che disaccoppia le componenti (hardware e software) della rete di accesso radio, secondo una logica di diversificazione dei fornitori e nell’ottica di favorire un più ampio ecosistema industriale. In questo caso il nodo radio, su rete 4G, è stato costruito combinando la banda base software di JMA con le unità radio fornite da Microelectronics Technology (MTI). In prospettiva, questa attività si estenderà anche alle soluzioni 5G.
Pubblicità

- Lo sviluppo di soluzioni Open RAN, caratterizzate da un ambiente aperto, consente, in linea con gli obiettivi del piano di TIM 2021-2023 ‘Beyond Connectivity’, di unire le potenzialità del cloud e dell’Intelligenza Artificiale con l’evoluzione della rete mobile. Inoltre, permette agli operatori di rafforzare ulteriormente gli standard di sicurezza, migliorare le prestazioni della rete e ottimizzare i costi, in modo da fornire servizi digitali sempre più evoluti, come quelli legati alle nuove soluzioni per l’Industry 4.0, alla smart city e all’autonomous driving.

- Pagina Tim
- Forum dedicato a Tim




Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2021 CellularItalia - Tutti i diritti riservati