Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Vodafone Unlimited Party, al via da Gallipoli con ingresso gratuito
- E’ Gallipoli la prima delle tre tappe del tour musicale estivo di Vodafone Italia, seguiranno Napoli e Fregene.
- Steve Aoki sarà la star internazionale della serata, che si terrá presso il Parco Gondar


23 luglio 2013 – Parte da Gallipoli il Vodafone Unlimited Party. L’iniziativa, che fa seguito all’omonimo concorso promosso sul web da Vodafone Italia, porterà musica, divertimento e grandi artisti internazionali in tre località marittime italiane: si parte giovedì 25 luglio dalla città pugliese, la seconda tappa è prevista per il 30 luglio all’Arenile di Napoli, mentre la terza e ultima tappa si terrá a Fregene il prossimo 4 agosto.
Protagonista della serata di Gallipoli sarà Steve Aoki: il celebre di DJ e produttore statunitense di origini giapponesi si esibirà presso il Parco Gondar e fará ballare il pubblico con la sua inconfondibile musica dance.
Oltre alla star internazionale, saranno presenti sul palco anche due DJ nostrani famosi in tutto il mondo: Congorock, producer leccese conosciuto per i suoi remix e per i suoi trascinanti DJ Set e Pink is Punk, duo milanese che ha firmato l’apertura degli ultimi concerti di Jovanotti negli stadi.
La serata di Gallipoli - così come le successive a Napoli e Fregene - sarà presentata da Max Brigante di Radio 105
Pubblicità

L’inizio dell’Unlimited Party è previsto per le ore 22.00, l’ingresso é gratuito e aperto a tutti. Tutti i Clienti Vodafone potranno godere di un trattamento da veri VIP, con ingresso agevolato e accesso ad aree dedicate, per godere al meglio dello spettacolo.
Per informazioni sugli Unlimited Parties e sugli artisti che si esibiranno nelle tre serate del tour è possibile consultare la pagina facebook facebook.com/vodafoneunlimited.

- Pagina Vodafone
- Forum dedicato a Vodafone




Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2020 CellularItalia - Tutti i diritti riservati