Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

WINDTRE: informativa su APP che permettono rivendita SMS


22 giugno 2022 - Da tempo sono reperibili in rete, su siti di proprietà diversa da WindTre e la cui origine non è nota o su Store paralleli, delle APP pubblicizzate con slogan molti simili tra loro ma il cui senso potrebbe essere riassunto dalle seguenti frasi:
“Fai profitti con i tuoi SMS inutilizzati”, “Vendi gli SMS che non usi” oppure “Sfrutta i tuoi SMS inutilizzati”
- Le APP stesse, con nomi anche diversi tra loro e con diversa veste grafica, hanno un funzionamento del tutto analogo: viene proposto al cliente di mettere nella sostanziale disponibilità del gestore dell’APP gli sms inclusi nella propria offerta telefonica, in modo che l’APP possa utilizzare questi SMS a proprio piacimento. Il Cliente riceverebbe un compenso dal gestore delle APP per aver messo a disposizione tali SMS.
PUNTI di ATTENZIONE
-
Wind Tre invita i propri clienti a porre una forte attenzione quando si dovessero imbattere in tali tipologie di APP.
- Nel caso in cui il cliente decidesse di scaricare tali APP e di utilizzarle è bene che sappia che, dalla sua numerazione, verranno inviati SMS (invisibili al cliente stesso) verso destinatari a lui sconosciuti con il numero del cliente come mittente e con finalità di varia natura, non più controllabili (es: pubblicitari, per OTP - One time Password, o altri scopi la cui natura non è nota).
- Wind Tre non ha il controllo di tali SMS ed il rischio e la responsabilità è totalmente a carico del cliente nel caso in cui, ad esempio, questi SMS recassero disturbo o venissero utilizzati per finalità illegali.
- Inoltre, il cliente metterebbe a rischio anche la propria tutela dei dati personali.
Pubblicità

Violazioni
- Non solo il gestore dell’APP sta commettendo una violazione della normativa vigente ma anche il cliente che, scaricando l’APP, mettesse a disposizione i propri SMS, commetterà una violazione.
- Infatti, un tale utilizzo per il cliente non è consentito né dalle condizioni generali di contratto di Wind Tre, né dalla regolamentazione vigente.
- Per rivendere servizi di telefonia, infatti, è necessaria un’autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico ed un accordo specifico con Wind Tre; elementi in mancanza dei quali il cliente si configura come “fornitore abusivo di servizi di comunicazione elettronica”, esponendosi personalmente a tutte le conseguenze del caso ed al blocco del servizio da parte di Wind Tre.
ULTERIORI PUNTI DI ATTENZIONE
- Non sono da sottovalutare anche altri rischi, non meno gravi per il cliente: non avere il controllo delle comunicazioni che si inviano, infatti, espone alla possibilità di essere parte di campagne di spamming o addirittura di vere e proprie frodi in quanto la SIM potrebbe essere usata per inviare SMS di “smishing” per “rubare”, ad esempio, dati personali.
- Utilizzare la propria numerazione come mittente espone ad effetti indesiderati, come quello di venire eventualmente richiamati da sconosciuti destinatari dei nostri SMS.
Suggerimenti ai Clienti Wind Tre
- È necessario che i clienti assumano piena consapevolezza nell’utilizzo dei servizi radiomobili, rispettando le condizioni previste nel contratto con Wind Tre, ossia usando la linea per finalità personali, rispettose della regolamentazione vigente e senza scopo di lucro, vigendo il divieto di qualsiasi forma di rivendita del servizio a terzi, quindi anche a mezzo APP.
Azioni che può fare Wind Tre
- Wind Tre, in questi casi, ha il diritto di adottare ogni forma di tutela, quale ad esempio la sospensione del servizio e la risoluzione del contratto nonché le opportune azioni giudiziarie, per contrastare le condotte abusive del cliente.
-
Wind Tre analogamente segnalerà i comportamenti delle APP in questione alle Autorità competenti.
- “E’ sempre opportuno diffidare di chi offre facili guadagni con poca fatica”.

- Pagina WINDTRE
- Forum dedicato a WindTre




Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2022 CellularItalia - Tutti i diritti riservati