Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 

Telit si presenta al CeBIT di Hannover

Marzo 2002 - Com’e’ tradizione, anche quest’anno la Telit, unica società italiana produttrice di telefoni cellulari presenterà i suoi nuovi prodotti al CeBIT di Hannover dove sarà presente presso il padiglione 26 nello stand F64.
Ricco, anzi ricchissimo il carnet di prodotti che Telit si appresta a presentare: non solo prodotti rivolti ad un pubblico prettamente consumer, ma anche pensati per una clientela che fa del telefono e dei suoi derivati uno strumento di uso continuo, globale.
Nel campo GSM Telit si appresta a lanciare sul mercato il nuovo terminale dual band
GM824, erede di quel GM822 che nel corso del 2001 ha riscosso un successo andato ben oltre ogni più rosea aspettativa.
Nuovi colori, sia nel guscio che nei Led della tastiera e del display (azzurri), giochi, calcolatrice, T9, Vibracall, WAP 1.2.1, EMS, suonerie personalizzate, display Full Graphic sono solo alcune delle caratteristiche che fanno del GM 824 un prodotto oramai completo che ben saprà attrarre la clientela giovane che ricerca un prodotto semplice, funzionale ed essenziale, ma accattivante nell’aspetto e ricco di funzionalità attuali.
Per chi fa della mobilità la sua attività principale Telit propone il nuovo cellulare
Triband GM 825 che nasce dall’esigenza di quelle persone abituate a viaggiare nei paesi extraeuropei (es. America centrale, del sud, USA e Canada) e che hanno sempre la necessita’ di rimanere in contatto col mondo.
Se poi il cliente ha bisogno di essere reperibile ovunque, anche in mezzo al mare, nel deserto, sulle montagne, Telit ha pronta la soluzione “satellitare”: il Telit SAT 600 ed il SAT 550.
Ma la vera novità di Telit sono i due nuovi terminali GPRS: il
GM 882 e GM 884.
Design innovativo, colori accattivanti, tecnologia all’avanguardia sapranno essere il cavallo di battaglia di questi due nuovi terminali che segnano una tappa importante nell’evoluzione tecnologica aziendale verso il sistema UMTS. Interessantissime le caratteristiche di questi due nuovi terminali: GPRS CLASS 1.2.1, display full graphic (132*65 pixel), EMS, Vibracall, 10 fonts a scelta, T9, 3 giochi, calcolatrice, agenda, cavo connessione dati.
Telit però è anche sinonimo di tecnologia e ricerca. Caratteristica imprescindibile della società è che tutta la ricerca e sviluppo viene effettuata all’interno dell’azienda, e raramente si fa ricorso all’outsourcing. Risultato di questa continua attività sono i prodotti di utilizzo industriale, i cosiddetti moduli GSM, GPRS e SAT per l’integrazione in vari sistemi, quali vending machine, allarmi, sensori remoti e tutte le altre applicazioni possibili.
La nostra azienda si è distinta poi, nel corso degli anni, per la scelta di abbinare la tecnologia al design italiano che ha reso i suoi prodotti tra i più innovativi e ricercati.
Per tenere alta questa tradizione è stata realizzata una collaborazione con Giugiaro Design, e la fiera del CeBIT è stata scelta come cornice per la presentazione di questo “Telefono misterioso” di cui oggi forniamo solo due succulente anticipazioni: sarà dotato di una telecamera e degli M Services… ma questo è solo un assaggio…
Al CeBIT infine non mancherà niente di tutto ciò che è necessario a chi usa il telefono quotidianamente, per lavoro, necessità o divertimento, per chi vuole comunicare sempre, in qualsiasi momento ed in qualsiasi parte del mondo si trovi.
Anche quest’anno Telit soddisferà le esigenze di tutti gli amanti della tecnologia, ma anche di chi vuole un oggetto di design, elegante, che sappia emergere e differenziarsi dagli altri, per chi ha personalità.

- Pagina Telit
- Forum dedicato ai cellulari


Indietro
Home









Pubblicità








Copyright © 1999-2022 CellularItalia - Tutti i diritti riservati