Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 


Vodafone: aliquota IVA 21%, per ora nessun aumento
20 settembre 2011


  • Vodafone: aliquota IVA 21%, per ora nessun aumento
    20 settembre 2011 - In seguito all'entrata in vigore della Legge n. 148 del 14 settembre 2011 e del conseguente aumento, a partire dal 17 settembre 2011, dell'aliquota ordinaria IVA dal 20 al 21%, Vodafone Italia informa i propri clienti Consumer (Clienti Privati) che provvederà nei tempi tecnici necessari ad adeguare i piani, le opzioni e le promozioni alla nuova aliquota IVA: l’aumento dell’IVA sui nostri clienti sarà effettuato nei prossimi mesi e i dettagli su eventuali modifiche alle tariffe saranno comunicati nel corso delle prossime settimane.
    - le informazioni di dettaglio sull'adeguamento e su eventuali aumenti di prezzo saranno progressivamente rese disponibili sul sito www.vodafone.it e con ogni eventuale altro mezzo di diffusione.
    - almeno per ora tutti i prezzi (IVA compresa) rimangono invariati comprendendo la nuova imposta al 21%: adeguare i piani, le offerte e le promozioni all'iva 21% non vuol dire necessariamente aumentare il pezzo finale iva compresa, ma può anche voler dire diminuire di poco l'imponibile per mantenere invariato il costo finale...
    - come già fatto con la notizia di TIM, ricordiamo che l'aumento dell'iva di 1 punto percentuale (da 20% a 21%) sul prezzo al pubblico iva compresa comporta un aumento di solo +0,83% ... una percentuale minima che una grande azienda può farsi carico senza dover necessariamante aumentare i prezzi.

  • Pubblicità

  • Note
    - i prezzi e le offerte rivolte ai Clienti Business Vodafone (da sempre presentati iva esclusa), avranno applicata correttamente la nuova aliquota del 21%.
    - per info e/o chiarimenti potete rivolgervi al Servizio Clienti 190
    .

  • Forum dedicato a Vodafone
  • Pagina Vodafone


Home








Pubblicità








Copyright © 1999-2023 CellularItalia - Tutti i diritti riservati