Pubblicita'
www.cellularitalia.com
      www.cellularitalia.com  Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 


Nuove "Condizioni Generali di Contratto"
Dal 4 ottobre 2004

  • Condizioni Generali di Contratto
    Vodafone ha reso noto le nuove Condizioni Generali di Contratto per tutti i Clienti con Abbonamento e Ricaricabile.
    Dal 4 ottobre 2004 le Condizioni Generali di Contratto regoleranno l'utilizzo di tutte le SIM Vodafone (Ricaricabili e Abbonamenti) e delle unità di traffico (meglio conosciute come ricariche) acquistate successivamente alla data di pubblicazione.
    Abbonamenti:
    - sono state aggiornate le precedenti condizioni di contratto.
    - i clienti che hanno sottoscritto un Abbonamento Vodafone hanno ricevuto o riceveranno a breve insieme al Conto Telefonico il nuovo testo che andrà a sostituire integralmente quello precedente.
    Ricaricabili:
    - per i Clienti in possesso di una Carta Ricaricabile Vodafone è stato creato un documento unico (che precedentemente non esisteva) in cui sono regolate tutte le condizioni di utilizzo della Carta SIM Ricaricabile e delle Unità di Traffico (c.d. ricariche).
    - le Condizioni Generali di Contratto (pubblicate il 4 ottobre 2004) saranno applicate a partire dalla prima attivazione di Unità di Traffico (ricarica) effettuta dopo il 4 ottobre 2004.

  • Documenti in formato pdf (da sito Vodafone)
    Le Condizioni Generali di Contratto contengono la disciplina giuridica che regola l'offerta dei servizi Vodafone agli utenti. Tale disciplina è applicabile indistintamente a tutte le richieste e attivazioni di servizi:
    - Condizioni generali dei contratti di abbonamento
    - Condizioni generali dei contratti di tipo prepagato per l'attivazione e fruizione delle Carte SIM
    - Condizioni generali dei contratti di tipo prepagato per l'attivazione e fruizione delle unità di traffico

  • Faq
    - Faq: "Condizioni Generali di Contratto"

  • Nota
    Delle nuove "Condizioni Generali di Contratto" per i clienti Ricaricabili ci sembra degno di nota l'art.4 sull'"Abuso del Contratto" e sulla sospenzione dei "Servizi di comunicazione".
    Modalità d’uso della Carta SIM. Abuso del contratto.
    4.1 Il Contratto ha per oggetto l’uso esclusivamente personale della carta SIM. L’uso personale della Carta Sim è definito secondo un profilo standard di traffico che rispetta almeno tre dei seguenti parametri:
    a. traffico giornaliero uscente sviluppato per SIM non superiore a 160 minuti;
    b. traffico mensile uscente sviluppato per SIM non superiore a 1250 minuti;
    c. traffico giornaliero in uscita verso la rete Vodafone non superiore all’80% del traffico giornaliero uscente complessivo;
    d. rapporto tra traffico giornaliero uscente complessivo e traffico giornaliero entrante complessivo non superiore a 4.
    4.2. Il Cliente ha l’obbligo di non utilizzare i Servizi in modi o per scopi illeciti, e terrà indenne Vodafone da ogni conseguenza derivante da illecita fruizione propria o di altri. La Carta SIM è destinata ad un uso esclusivamente personale. È vietato ogni uso della carta Sim in apparecchi diversi dai Terminali. Qualsiasi uso difforme della Carta SIM, e qualsiasi collocazione della Carta SIM in apparecchi diversi dai Terminali, oppure attraverso dispositivi che consentano Trasformazione di traffico diretta o indiretta (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, apparati di collegamento tra SIM, apparati di call center e simili), configura inadempimento del Cliente e/o del Portatore, con risoluzione automatica del Contratto, ai sensi dell’art. 1456 cod.civ., fatto salvo il risarcimento integrale dei danni conseguenti.
    4.3. In caso di inadempimento, anche parziale e/o temporaneo, alle obbligazioni di cui al presente articolo 4, Vodafone sospenderà immediatamente, in tutto o in parte, i Servizi di comunicazione elettronica.

  • Forum dedicato a Vodafone
  • Pagina Vodafone

Home








Pubblicità








Copyright © 1999-2023 CellularItalia - Tutti i diritti riservati